Collana Baghdad con pastiglia di Vetro di Murano e Foglia di Rame - ROSA

STRUTTURA E METALLI 

Lunga collana amuleto, realizzata con catenina gourmette in Argento Placcato Oro 21 kt (1 micron) ed elementi di provenienza microasiatica in lega d'ottone placcato oro (già testato per l'uso a pelle, avvisiamo che potrebbe comunque contenere tracce di nickel e/o altri allergeni in minima quantità).

Perla centrale in Vetro di Murano, incolore e contenente piccoli fiocchi di Foglia di Rame, realizzata con processo artigianale attraverso l'antica tecnica 'a lume' tipica dell'area lagunare da cui provengo.

 

COLORE del VETRO

Incolore e trasparente, con fiocchi di Foglia di Rame rosa metallico.

 

DIMENSIONI

Lunghezza collana: 60 cm

Larghezza pendente: 40 mm

 

Da Murano, l'isola veneziana dove la Sabbia si fonde col Fuoco da secoli, fino al Tetto del Mondo, lungo l'antica Via della Seta, passando per la mitica città di Baghdad, l'emporio medievale dove l'Occidente si inchinava senza difese alla magnificenza levantina. Un amuleto come un micromondo, a racchiudere tutta l'energia di questo favoloso incontro.

 

Le collane della collezione Altai sono associate alla tradizione degli enkolpia, amuleti e portafortuna in metallo e pietre preziose da legare al collo, particolarmente diffusi in tutto l'Oriente mediterraneo d'influenza bizantina, sia pagano che cristiano. 

 

PICCOLO EXCURSUS SUL VETRO A LUME

Le perle in Vetro della Collezione Altai sono tutte diverse, perché sono state realizzate a mano, una per una, da esperti artigiani di area lagunare, impiegando una materia che fin dal Medioevo a Venezia era quasi più pregiata e custodita dell'Oro dei forzieri dogali: il Vetro di Murano.

La creazione di questi involucri opalini dai colori e dalle forme immaginifiche e sognanti, che di volta in volta arrivano a contenere dei veri micro-mondi in termini di sfumature, bande, venature e inclusioni gassose - senza contare l'apporto di foglia di Rame, d'Oro e d'Argento, a immersione o meno - avviene praticando l'antichissima tecnica del Lume, che può essere considerata, rispetto a quella che avviene in fornace con la modellazione e la soffiatura, l’altra grande branca delle tecniche muranesi legate al Vetro. Come accade per il lavoro dell'Orafo anche il lavoro del maestro lumista è una pratica perlopiù solipsistica, durante la quale l'artigiano incontra la materia attraverso il fuoco della torcia utilizzata per fonderla e modellarla.

Si tratta di un metodo di lavoro di antichissima origine, che risale all'ultimo quarto del XIII secolo e che è andato evolvendosi di epoca in epoca, secondo la pratica di insegnamento e trasmissione di padre in figlio tipica della bottega medievale e rinascimentale, esattamente come avveniva per pittura, scultura e per tutte le altre Arti, Maggiori o Minori.

Il nome stesso di questa tecnica rivela l'origine etimologica del termine: a sprigionare il calore necessario a fondere il vetro è il Fuoco, nella forma della fiamma di una lampada a lume, che era inizialmente alimentata dall’aria indotta da un mantice azionato con il piede.

 

Impiegare una materia così nobile e antica per i gioielli di questa Collezione dal gusto poliano è per me un sogno ad occhi aperti che si avvera.

L'idea di unire la cultura della mia terra, lo splendore della Laguna, lo sguardo oltre ogni barriera che fa l'identità di Venezia stessa -e della sua storia- al mitico, favoloso e lontanissimo Catai di Marco Polo, in disegni e strutture di monili e amuleti immaginati e realizzati con piastre, medaglioni, pagode e cupoline che richiamano l'Asia Centrale Medievale diventa finalmente realtà.

E questo avviene oggi, dopo anni di ricerca e di riflessioni date non tanto da una mia incertezza stilistica o formale, quanto dal profondissimo timore reverenziale e dal rispetto infinito che nutro per gli artigiani muranesi e per questo mondo incantato fatto di Acqua, di Sabbia e di Fuoco in cui sono cresciuta e che sento in tutta la sua caratura, in tutto il suo lascito storico e in tutto il suo portato simbolico.

 

Indossala con gioia e regalati un sorriso!

Collana Baghdad con pastiglia di Vetro di Murano e Foglia di Rame - ROSA

€ 89,00Prezzo
  • Tutti gli articoli di questo negozio sono fatti a mano con cura e amore in Italia dai creatori di Papierdoreille.

     

    Prima dell'acquisto considera la possibilità di una leggera differenza di tonalità dell'articolo dall'immagine proposta. Abbiamo cercato di mantenere i colori delle foto quanto più prossimi possibile a quelli reali, ma c'è la possibilità di una resa diversa a seconda dei singoli monitor.

     

    Nel caso in cui il bijou che hai scelto contenga delle gemme, ti ricordiamo che la loro bellezza risiede proprio nella loro unicità, e che ognuna di esse presenta inclusioni e sfumature differenti da un’altra della stessa tipologia, anche se forma e taglio sono gli stessi. Considera quindi la possibilità che la gemma che riceverai a casa possa presentare delle differenze rispetto a quella ritratta in foto. Nel realizzare il bijou, in ogni caso, sceglieremo sempre le gemme da impiegare in modo che corrispondano il più possibile alle immagini di prodotto.  

     

    Non forniamo una certificazione per le nostre gemme, ma esse vengono analizzate periodicamente a campione dal nostro gemmologo di fiducia. Alcune delle gemme che impieghiamo possono aver subito trattamenti di intensificazione del colore o di altro tipo. Nei casi in cui l'analisi gemmologica ne abbia potuto confermare la presenza, ciò è stato specificato all'interno della descrizione del prodotto. 

     

    Tieni a mente che tutti gli articoli contengono parti minute, dunque per questioni di sicurezza qualsiasi uso da parte di bambini deve essere supervisionato da un adulto.

     

    In riferimento alle informazioni sulla simbologia delle pietre, fornite all'interno delle descrizioni dei singoli prodotti, teniamo a sottolineare che non siamo cristalloterapeuti né vogliamo sostituire l'impiego dei cristalli a un approccio terapeutico tradizionale.

    Non crediamo che le pietre siano dotate di poteri magici di per sé: promuoviamo invece e piuttosto un loro uso come da tradizione, più per ciò che simboleggiano o che hanno il potere di evocare che non per un effetto terapeutico in alternativa ad un approccio medico.

    Ognuno di noi appartiene ad una determinata cultura simbolica ed iconografica, che dipende dalla matrice culturale più ampia nella quale si è nati; noi studiamo e ricerchiamo questo aspetto, di cui le pietre e il loro impiego nella storia fanno parte, e ci piace indagare i diversi simbolismi che sono stati associati a determinate varietà gemmologiche in diverse culture, tra le quali ci sono anche la tradizione Ayurvedica indiana e la Cristalloterapia.  

     

    🌿 Ti piacerebbe vedere altri pezzi, pietre e tutte le meraviglie che abbiamo realizzato per incantarti ?

    Torna alla nostra HOME, sicuramente troverai quello che fa per te !

     

    🌿 Vorresti conoscerci meglio e avere più informazioni sul nostro lavoro ?

    Clicca sulla nostra pagina ABOUT.

     

    🌿 Desideri avere il nostro contatto per chiederci alcune info pratiche o per sottoporci un progetto o una personalizzazione su misura ?

    Sei piuttosto interessato ad una collaborazione con noi ?

    Clicca QUI.

     

    Grazie!

    Francesca